Termini e condizioni

CONTRATTO DI FORNITURA DI SERVIZI

 

1.PRESENTAZIONE E DEFINIZIONI

La Transfer Airport Palermo di Ernesto Celona offre servizi di trasporto a singoli e gruppi, anche attraverso il proprio sito “transferairportpalermo.it”. La sede legale si trova in via Leonardo Da Vinci 468, Palermo, Italia.

E’ possibile contattare la Ditta attraverso i numeri di telefono (+39) 3294270343 e (+39) 3515597016, attraverso il sito internet: www.transferairportpalermo.it e tramite l’indirizzo e-mail: info@transferairportpalermo.it

I termini e le condizioni appresso indicate si applicano a tutte le prenotazioni effettuate sul sito della Transfer Airport Palermo.

Con il nome Transfer Airport Palermo ed i termini “Ditta” e “Società” s’intende il soggetto che noleggia l’automezzo con conducente, servizio che viene fornito nel rispetto di tutte le normative italiane vigenti in materia.

Col termine “Cliente” si intende colui che effettua il pagamento a seguito della prenotazione.

Col termine “Passeggeri” si intendono tutti i soggetti che vengono trasportati, siano essi indicati o meno nella prenotazione.

Col termine “Passeggero principale” si intende il primo nominativo indicato nella prenotazione.

Col termine “Prenotazione” si intende la prenotazione del servizio di trasferimento svolto con la Transfer Airport Palermo.

Col termine “Servizio transfer” o “Servizio di trasferimento” si intende qualsiasi servizio offerto dalla Transfer Airport Palermo per il trasporto di passeggeri lungo la rete stradale, e comprende qualsiasi altro servizio accessorio richiesto e fornito dalla Transfer Airport Palermo.

Con i termini “Voucher del trasferimento”, “Voucher del Transfer”, “Voucher della Prenotazione”, “Voucher” si intende la conferma scritta della prenotazione che verrà inviata al Cliente via e-mail.

Col termine “Contratto” si intende sia la prenotazione che le condizioni indicate nel presente contratto, al quale verranno applicate tutte le norme imperative relative alla fornitura del servizio.

Col termine “Sito”si fa riferimento al sito www.transferairportpalermo.it, ovvero qualsiasi altro sito di proprietà o gestito dalla Transfer Airport Palermo.

La Ditta invita tutti i Clienti ad assicurarsi di aver compreso bene i termini e le condizioni del servizio offerto prima di richiederlo sul sito. Effettuando una prenotazione il Cliente conferma di aver letto i presenti termini contrattuali e dichiara di essere in possesso della capacità giuridica necessaria per accettarli a nome proprio e degli altri passeggeri.

2. SISTEMA DI PRENOTAZIONE ONLINE

Il soggetto che effettua la prenotazione deve avere almeno 18 anni, è il responsabile dell’intero processo di prenotazione online, deve verificare che tutti i dettagli forniti siano corretti e completi, deve effettuare il pagamento del prezzo.

Dopo la stipula del contratto, la Transfer Airport Palermo si attiverà per l’espletamento delle formalità necessarie per fornire i servizi richiesti.

Il contratto diventa giuridicamente vincolante solo dopo l’avvenuta ricezione del voucher della prenotazione via e-mail. Nel caso in cui la Transfer Airport Palermo non sia in grado di fornire i servizi richiesti, si provvederà a comunicarlo al Cliente ed a rimborsargli l’intera somma pagata con lo stesso metodo utilizzato per la prenotazione; in tal caso la Transfer Airport Palermo non avrà più alcun obbligo verso il Cliente.

In caso di contestazioni sarà richiesto al Cliente di esibire la ricevuta di tutte le comunicazioni effettuate dalla Transfer Airport Palermo. I registri esistenti sul server di posta elettronica della Ditta potranno essere utilizzati per dimostrare le avvenute comunicazioni.

Si precisa che l’invio da parte della Ditta di una conferma di ricezione di spese e pagamenti effettuate dal Cliente non deve essere considerato come assunzione di vincolo contrattuale da parte della Transfer Airport Palermo.

I Voucher della prenotazione da presentare al momento del servizio di trasferimento devono essere stampati in modo che ogni Voucher sia prontamente disponibile per l’ispezione da parte del conducente. L’inosservanza da parte del Passeggero Principale di tale obbligo può comportare l’annullamento della fornitura del servizio di trasferimento. Si invita il Cliente a stampare e portare con sé tutte le comunicazioni avvenute al momento della prenotazione, in aggiunta ai Voucher di Trasferimento.

È severamente vietata ai minori la ricerca di qualsiasi nostro servizio. I loro genitori, tutori legali o altre persone responsabili degli stessi dovranno contattare immediatamente la Transfer Airport Palermo qualora un minore abbia effettuato una prenotazione al fine di annullare la registrazione.

I minori sono autorizzati a viaggiare con la Transfer Airport Palermo solo se accompagnati da un passeggero adulto.

3. MODALITÀ DI PAGAMENTO

Il pagamento per il corrispettivo del servizio potrà essere effettuato:

A) Mediante contanti all’atto dell’effettuazione del servizio (in questo caso potranno essere richiesti i dati di una carta di credito a garanzia del pagamento);

B) Mediante le seguenti carte di credito: MasterCard; Diners International; Visa;

C) Mediante le seguenti carte di debito: Visa; Delta; Visa/Electron;

D) Mediante bonifico bancario;

E) Mediante PayPal.

I costi del servizio vengono calcolati in euro.

4. MODIFICHE

Nel Voucher di Trasferimento sono indicati gli indirizzi di arrivo/prelievo richiesti dal Cliente, nonché dell’alloggio temporaneo dello stesso. Eventuali modifiche a questi o ad altri dati accessori saranno accettate solo tramite il nostro sistema di prenotazione o inviate via e-mail a info@transferairportpalermo.it.

Il Cliente, per qualsiasi aumento del costo del servizio derivante dalla modifica richiesta, è tenuto al pagamento della differenza.

Sottoscritto il contratto, il Cliente è tenuto a informare il Centro Servizio Clienti della Transfer Airport Palermo di ogni eventuale errore non oltre 48 ore prima del Servizio transfer da effettuare.

A seguito dell’eventuale rettifica o correzione di errore fatta nei termini indicati la Fornitrice si riserva il diritto di recedere dal Contratto senza penalità o addebiti.

5. CANCELLAZIONI DA PARTE DEL CLIENTE

Qualsiasi cancellazione del Contratto dovrà essere comunicata via e-mail all’indirizzo indicato nel sito. È possibile cancellare sia singoli servizi di trasferimento, sia annullare l’intera prenotazione. Se la richiesta di cancellazione viene fatta prima di 24 ore rispetto all’orario previsto per il prelievo del servizio transfer che si desidera annullare, l’importo versato per il transfer verrà rimborsato integralmente. Se la richiesta avverrà a meno di 24 ore dell’orario programmato per il servizio transfer che si desidera annullare, non si avrà diritto ad alcun rimborso.

Successivamente all’annullamento del servizio, verrà inviata una nota di cancellazione via e-mail, che potrà essere usata per richiedere un rimborso al tour operator, compagnia aerea, o al fornitore dell’assicurazione di viaggio.

6. PRENOTAZIONI “LAST MINUTE”

Per alcuni percorsi, in alcuni periodi dell’anno, o in casi eccezionali, il termine ultimo per la libera vendita varia da 0 a 24 ore prima dell’inizio di un Servizio di Trasferimento. Il Cliente è tenuto a contattare il Fornitore al fine di verificare la disponibilità di un veicolo adatto alla richiesta di Transfer.

7. MODIFICHE E CANCELLAZIONI DA PARTE DEL FORNITORE

La Ditta si riserva il diritto, in caso di esigenze sopravvenute, caso fortuito o forza maggiore di apportare cambiamenti alle condizioni del servizio ovvero di annullarlo, ed il Cliente verrà immediatamente informato. In questo caso il Cliente verrà rimborsato di quanto eventualmente già pagato.

La Ditta si impegna a rispettare la preferenza del veicolo fatta dal Cliente, riservandosì tuttavia il diritto, per motivi operativi o di sicurezza, di mettere a disposizione un veicolo alternativo; qualora ciò comportasse la riduzione della categoria o delle dimensioni del veicolo verrà applicata una tariffa inferiore, con restituzione della differenza nel caso in cui il corrispettivo del servizio fosse stato già versato.

In caso di cancellazione della prenotazione, la Ditta si impegna a predisporre un’alternativa analoga al servizio offerto, ed in caso di impossibilità ad adottare tale soluzione verrà effettuato l’intero rimborso di quanto pagato, liberando la Ditta da ogni responsabilità.

8. USO DEI SEGGIOLINI PER BAMBINI

La Ditta raccomanda l’uso dei seggiolini di rialzo ovvero dei seggiolini per bambini per i minori che non superano i 12 anni di età, o i 135 centimetri di altezza.

Il Cliente dovrà verificare, sotto la sua esclusiva responsabilità, che tali dispositivi di ritenuta per bambini siano adatti al veicolo selezionato e vengano utilizzati ed installati a bordo correttamente.

La Ditta non si assume alcuna responsabilità per il mancato o erroneo utilizzo, installazione, controllo del dispositivo di ritenuta, ovvero per i danni derivanti da un suo uso scorretto.

Se il Cliente volesse utilizzare il proprio seggiolino dovrà comunicarlo entro il giorno antecedente il trasferimento.

9. TARIFFE BAMBINI

I bambini ed i neonati vengono considerati come adulti ai fini del numero degli occupanti del veicolo, e pertanto saranno inclusi nel totale passeggeri al momento della prenotazione.

10. PRENOTAZIONI PER PASSEGGERI CON MOBILITÀ RIDOTTA O SU SEDIA A ROTELLE

I servizi Transfer per passeggeri con mobilità ridotta devono essere richiesti contattando il Centro Assistenza Clienti della Ditta, la quale si adopererà al meglio per soddisfare le esigenze del passeggero con mobilità ridotta, non essendo la Ditta attrezzata appositamente per tale clientela. I passeggeri con mobilità ridotta che utilizzano i servizi della Transfer Airport Palermo devono essere in grado di salire sul veicolo indipendentemente o con l’assistenza dei membri del gruppo al seguito. Sono ammesse esclusivamente sedie a rotelle pieghevoli.

11. RESPONSABILITÀ DELLA DITTA

In caso di inadempienza della Transfer Airport Palermo dei termini e condizioni del presente contratto per negligenza, imperizia, colpa, o dolo, la Ditta risponderà dei danni solo fino alla concorrenza della somma pagata dal Cliente. La Transfer Airport Palermo non risponde per violazioni che non siano direttamente imputabili alla stessa, ovvero per danni prodotti da incidenti, forza maggiore, o a seguito di obblighi di legge o requisiti amministrativi.

E’ onere del Cliente dimostrare il dolo o la colpa della Ditta nell’esecuzione del servizio.

La Transfer Airport Palermo non è responsabile in caso di virus che dovessero essere presenti nel proprio sito. In ogni caso, qualora le prenotazioni dovessero risultare alterate dall’influenza dei virus, la Ditta provvederà a rettificarle secondo i termini, condizioni e prezzi vigenti. In questi casi la Ditta si riserva il diritto di considerare nullo il contratto senza alcun obbligo nei confronti del Cliente.

12. FORZA MAGGIORE

Qualora il servizio non possa essere fornito dalla Ditta per causa di forza maggiore alla stessa non potrà essere attribuita alcuna responsabilità ed al Cliente non spetterà alcun risarcimento

13. CONTATTI

Tutti i contatti per la modifica delle informazioni di prenotazione devono essere richiesti via mail. In caso di variazioni necessarie al contratto successive alla prenotazione, il Cliente verrà informato all’indirizzo e-mail fornito, e verrà considerato come informazione valida agli effetti della variazione.

E’ onere del Cliente fornire indirizzo e-mail corretto e leggere tutte le comunicazioni al predetto inviate fino al momento dell’esecuzione del servizio Transfer.

In caso di ritardo del volo di arrivo, al Cliente verrà riprogrammato il Servizio di Trasferimento e prelevato al nuovo orario di arrivo. Si fa riferimento per la definizione di ritardo a quella fornita dalla IATA.

Se per qualsiasi altro motivo il Cliente non riesce ad essere al punto di prelievo entro 15 minuti rispetto all’orario di incontro specificata sul voucher, la Ditta contatterà il Cliente al numero di cellulare fornito. Se non sarà possibile stabilire un contatto per mancata fornitura di un numero di telefono cellulare operativo al momento della prenotazione, mancata o insufficiente connessione, segnale, segreteria telefonica attivata o se la chiamata non riceverà risposta, il servizio non verrà fornito e la Ditta sarà liberata da qualsiasi obbligo ed il rimborso non sarà dovuto.

14. SERVIZI DI TRASPORTO

La Ditta offre Servizi di Trasferimento privati.

Nel caso in cui il Cliente non dovesse incontrare il conducente del transfer privato è obbligo del Cliente contattare ai numeri di telefono disponibili stampati sul Voucher del Trasferimento. In caso contrario il viaggio alternativo non sarà organizzato ed il servizio non sarà fornito; in questo caso la Ditta sarà sollevata dai propri obblighi e nessun rimborso sarà dovuto.

Per i servizi di prelievo in luoghi diversi dagli aeroporti, la telefonata dovrà essere fatta entro 10 minuti dall’orario di ritiro programmato. Si precisa che è presente un registro elettronico di tutte le chiamate ricevute ai numeri aziendali detenuto da un provider di telecomunicazioni di terzi che verrà utilizzato come prova in caso di controversia.

I trasferimenti non utilizzati non sono rimborsabili e le spese per il trasporto alternativo non saranno rimborsate se non precedentemente autorizzate dalla Ditta. Se il Cliente verrà autorizzato a prendere mezzi alternativi, deve richiedere una ricevuta da inoltrare alla Ditta. In caso contrario non verrà corrisposto alcun rimborso.

È onere del Cliente controllare l’orario di prelievo concordato e assicurarsi che l’orario previsto di arrivo al terminal delle partenze dell’aeroporto sia almeno 10 minuti prima dell’apertura del banco del check-in (non della chiusura), e che in nessun caso sia meno di due ore prima dell’orario di partenza previsto del volo.

La Ditta preleverà il Cliente e lo rilascerà il più vicino possibile agli indirizzi indicati. Nel caso in cui l’accesso per un percorso convenzionale sia chiuso a causa di condizioni meteorologiche, incidenti stradali ecc, su richiesta esplicita, l’autista seguirà un percorso più lungo per raggiungere la destinazione prestabilita, ma in questi casi potrebbero essere attribuiti al Cliente per eventuali costi aggiuntivi.

In caso sia richiesta una conferma via SMS, la Ditta non risponde di eventuali inadempienze del gestore telefonico. In questi casi si farà sempre riferimento alle informazioni fornite via e-mail.

15.TRASPORTO BAGAGLI E LIMITI DIMENSIONI

I veicoli usati per il trasferimento privato hanno la capacità di carico di almeno una valigia o bagaglio per passeggero allocabile per sedile; la dimensione massima è di 158 centimetri combinati (lunghezza + larghezza + altezza).

Tutti i bagagli devono essere dichiarati al momento della prenotazione. Non occorre dichiarare il trasporto di oggetti più piccoli collocabili ai piedi del passeggero. Il Passeggero è responsabile di tutte le spese sostenute qualora sia necessario ricorrere ad ulteriori veicoli per il trasporto dei bagagli in eccesso non dichiarati.

Nel bagaglio non dovranno mai essere trasportati: oggetti che violino la legislazione del paese nel quale saranno eseguiti i servizi di trasferimento; oggetti che possano essere dannosi per terzi; animali privi della dovuta documentazione sanitaria e adatto contenitore (i cani guida sono ammessi); oggetti di dimensioni, peso, fragilità o deperibilità considerati eccessivi.

La Ditta non è responsabile per smarrimenti o danni durante il trasporto dei bagagli.

16. RESPONSABILITÀ DEL CLIENTE

Sottoscrivendo il presente contratto il Cliente dichiara, assumendosene tutte le conseguenze in caso di false dichiarazioni, di essere maggiorenne e nel pieno possesso della propria capacità giuridica. Il Cliente dichiara di essere consapevole della portata dei servizi che sono oggetto del presente contratto, del contenuto, dei termini e delle condizioni.

Il Cliente dichiara che le carte di credito o di debito utilizzate appartengono allo stesso e sono dotate dei fondi necessari a coprire l’importo dovuto per il servizio.

I servizi che verranno forniti sono in conformità delle indicazioni indicate nel Voucher della prenotazione inviato via e-mail.

È onere del Cliente fornire, al momento della prenotazione indirizzi completi e precisi per i luoghi di prelievo e destinazione.

È onere del Cliente stampare e controllare il Voucher della prenotazione. Qualora i dettagli del Voucher della prenotazione non siano corretti è necessario contattare immediatamente la Ditta per rettificare gli errori.

Il Cliente dovrà assicurarsi di avere con se la documentazione necessaria in caso di attraversamento di dogane. Nessun risarcimento potrà essere richiesto alla Ditta nel caso in cui il mancato attraversamento di una dogana sia dovuto alla mancanza di documenti che devono essere in possesso del Cliente. Si precisa che Il Voucher della prenotazione non è considerato documentazione valida per ottenere visti.

Nel caso in cui la Ditta dovesse pagare una caparra o una multa alle Autorità di altri paesi a causa della mancata osservanza da parte del Cliente delle leggi, regolamenti, ecc o di altri requisiti di viaggio dei paesi in cui si intende entrare, uscire o attraversare, lo stesso sarà tenuto a rimborsare dette somme.

Ci riserviamo il diritto, e con la presente ci autorizziamo, ad addebitare la Sua carta di credito o debito in seguito ad eventuali danni subiti al veicolo di trasferimento includendo senza alcuna limitazione pulizia professionale o per gli accessori mancanti una volta lasciato il veicolo.

La Ditta si riserva la facoltà di non accettare prenotazioni future in caso di gravi o ripetuti incidenti che coinvolgono un Cliente.

17. CONDOTTA DEL CLIENTE A BORDO DEGLI AUTOVEICOLI E DINIEGO DEL TRASPORTO

 

Sottoscrivendo il presente contratto, il Cliente riconosce alla Ditta il diritto di rifiutare il trasporto di qualsiasi passeggero che, a seguito di attenta valutazione dell’autista, manifesti segni esteriori o comportamenti tipici dovuti all’uso di alcool o droghe, ovvero di coloro il cui comportamento sarà considerato pericoloso per il conducente del veicolo, per altri passeggeri o per lo stesso.

Nessuna bevanda alcolica potrà essere consumata durante il trasporto.

È vietato fumare all’interno dei veicoli o nelle immediate vicinanze.

E’ vietato tenere a bordo dei veicoli comportamenti che possono considerarsi lesivi della morale, del decoro e del pudore. In presenza di tali comportamenti il conducente del veicolo potrà rifiutarsi di effettuare il trasporto.

18. RECLAMI

Eventuali reclami dovranno essere inviati, entro e non oltre 28 giorni successivi alla data di rientro, all’indirizzo e-mail transferairportpalermo@gmail.com.

19. LINGUE UTILIZZATE NEL SITO

Il sito internet della Transfer Airport Palermo è disponibile in lingua Italiana e Inglese.

20. DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE

Copyright, marchi e altri diritti di proprietà intellettuale del sito internet sono stati concessi in licenza alla Transfer Airport Palermo e sono protetti dalle norme nazionali ed internazionali che disciplinano la proprietà intellettuale.

È vietato l’uso del contenuto del nostro sito da parte di terzi per scopi diversi dalla prenotazione di transfer, compresa la modifica, la pubblicazione successiva e la riproduzione totale o parziale o la rappresentazione dello stesso senza esplicito consenso della Ditta.

È comunque severamente proibito, in qualsiasi circostanza, l’uso, lecito o illecito, del sito della Transfer Airport Palermo qualunque sia lo scopo.

21. LEGGE APPLICABILE E GIURISDIZIONE

Le presenti Condizioni Generali ed il contratto stipulato con Transfer Airport Palermo sono regolati dalla legislazione italiana.

La risoluzione di eventuali controversie che possono sorgere tra le Parti sarà sottoposta alla giurisdizione italiana ed il foro competente viene individuato in quello di Palermo.

La nullità o l’invalidità di una o più clausole del presente contratto non comporta la nullità o l’invalidità dell’intero contratto qualora questo possa avere anche una parziale esecuzione.

22. INFORMATIVA SULLA PRIVACY

L’accesso al sito di transferairportpalermo.it da parte dell’utente avviene in forma anonima e non viene registrato dalla Ditta ad alcun servizio online. L’utente rimane anonimo per tutta la sua ricerca di informazioni sul sito internet, ed in nessuna occasione i suoi dati personali verranno registrati a servizi online.

La Transfer Airport Palermo tuttavia, utilizza identificativi utente (cookies), sui siti della stessa per raccogliere informazioni sull’uso del sito, come ad esempio il server a cui è collegato il computer dell’utente, il tipo di browser (ad esempio Firefox o Internet Explorer). Tali informazioni vengono utilizzate esclusivamente per aiutare a migliorare le politiche di marketing della Ditta, e tale raccolta dati non include i dati personali degli utenti di internet.

In alcuni casi, per esaudire la richiesta di preventivo di un potenziale cliente in cerca di un servizio transfer, potranno essere richiesti dei dati personali, come, per esempio, l’indirizzo di posta elettronica o i dati della carta di credito, e ciò ai fini di corrispondenza, registrazione al sito, ed eventuale pagamento di importi concordati. Tali informazioni potranno anche essere utilizzate per contattare il cliente con offerte ritenute di suo interesse. Qualora l’utilizzatore del sito della Ditta diventasse un cliente, i dati da lui forniti durante il processo di prenotazione potranno essere utilizzati per offrire promozioni e offerte future ritenute di possibile interesse del cliente.

In caso di stipula di contratto con la Transfer Airport Palermo, la stessa è autorizzata tacitamente ad utilizzare le informazioni personali per svolgere il servizio richiesto, garantire la fatturazione accurata per il servizio, per pubblicizzare al Cliente servizi di possibile interesse.

Qualora la Ditta dovesse modificare la propria politica internet in materia di riservatezza dei clienti, ciò verrà comunicato al Cliente affinché questo possa effettuare le proprie scelte in materia di riservatezza dei dati in forza delle normative vigenti.

23. ACETTAZIONE ESPRESSA DELLE CLAUSOLE VESSATORIE

Il Cliente dichiara di accettare espressamente le clausole indicate ai nn. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22 del presente contratto.